STRANGERS IN PARADISE VOL.3 U.S.A. n.87

NUMERO

STRANGERS IN PARADISE VOL.3 U.S.A. n.87

 
STRANGERS IN PARADISE VOL.3 U.S.A.  n.87
Copertina
 
NAZIONE
 Italy
DATA
  Gennaio 2007
PREZZO DI COPERTINA
 $ 2.95
PERIODICITA
 
EDITORE
 Abstract Studio
FORMATO
 
LEGATURA
 Punti Metallici - Spillato
DIMENSIONI (in cm. )
 16,8 x 25,8
PAGINE
 
RARITA' (?)
 N.D.
NOTE
 
STORIE
Disegni o Matite
Inchiostri o chine
 
NOTE
 
Altre pubblicazioni
 
Disegni o Matite
Inchiostri o chine
 
Testi o Sceneggiatura
Trama o Soggetto
 
N°Tavole o Pagine
23 
Data prima Pubblicazione
Gennaio 2007 
Riassunto

David è morto ed ora, per suo volere, Katchoo, Francine, Casey e Tambi sono nello studio di Freddie per la lettura del testamento. 

 

Le disposizioni sono molto semplici: tutti i suoi possedimenti (compresa l'immensa eredità di Darcy qualora si riuscisse a spuntare la causa contro il governo che l'ha messa sotto sequestro) vanno a Katchoo.

 

Comunque sia non è tutto; ci sono quattro lettere, ognuna delle quali indirizzata ad una delle quattro donne convocate, che Freddie deve leggere ad alta voce.

Per tutte ci sono parole di affetto ma...

 

La prima lettera, quella per Francine, non riserva grandi sorprese ma già con la seconda, quella indirizzata a Tambi, cominciano le scintille. David la prega di spiegare a Katchoo l'accordo che avevano preso in Giappone e rivela di sapere che è stata lei ad uccidere sua sorella Darcy. Tocca a Casey, la rivelazione su di lei è ancora più sconvolgente: da sempre lavorava per Tambi.

 

Ovviamente a questo punto dire che Katchoo si è piuttosto innervosita è un eufemismo e neanche la lettera per lei, colma di scuse, spiegazioni e sopratutto d'amore, riesce a placare la sua rabbia...

NOTE
 

NOTE :Images are used for identification purposes only. All rights reserved by the copyrightholder and/or publisher of the comicbooks present in the above images.