SUPERMAN (DC Comics) n.78

NUMERO

SUPERMAN (DC Comics) n.78

 
Non ci sono ancora immagini
 
NAZIONE
 United States
DATA
 Settembre Ottobre 1952
PREZZO DI COPERTINA
 10 c.
PERIODICITA
 Bimestrale
EDITORE
 DC Comics
FORMATO
 
LEGATURA
 Punti Metallici - Spillato
DIMENSIONI (in cm. )
 
PAGINE
 52 (incluse 4 di copertina)
RARITA' (?)
 N.D.
NOTE
 
STORIE
Disegni o Matite
Inchiostri o chine
NOTE
 
Altre pubblicazioni
 
Disegni o Matite
Inchiostri o chine
Testi o Sceneggiatura
Trama o Soggetto
 
N°Tavole o Pagine
12 
Data prima Pubblicazione
Settembre 1952 
Riassunto

Quando Krypton esisteva ancora, Jor-EL, il padre di Superman, aveva inventato un siero che aumentava la vita umana. Per provarlo era stata scelta una gigantesca creatura animale simile ai draghi mitologici. La belva però era diventata una divoratrice di metalli e per la sua pericolosità era stata esiliata sul satellite Koron. Dopo l'esplosione di Krypton, il satellite libero dalla sua orbita aveva vagato nello spazio fino ad essere attratto dalla forza gravitazionale terrestre. Dopo anni, a seguito dei continui saccheggi minerali da parte della bestia, il satellite sempre più leggero, cade sulla Terra ed il mostro, anch'esso dotato di super poteri diventa una minaccia per l'umanità. Superman affronta il pericolo col solito coraggio, ma stavolta il nemico viene dal suo stesso pianeta d'origine...

NOTE
 
Disegni o Matite
Inchiostri o chine
Testi o Sceneggiatura
Trama o Soggetto
 
N°Tavole o Pagine
12 
Data prima Pubblicazione
Settembre 1952 
Riassunto

Per scoprire l'autore di una strana serie di attentati, Clark Kent si iscrive ad un circolo di culturisti.

NOTE
 
Disegni o Matite
 
Inchiostri o chine
 
Testi o Sceneggiatura
 
Trama o Soggetto
 
N°Tavole o Pagine
3 
Data prima Pubblicazione
  
Riassunto
 
NOTE
 
PERSONAGGI
 
Altre pubblicazioni
 
Disegni o Matite
Inchiostri o chine
 
Testi o Sceneggiatura
Trama o Soggetto
 
N°Tavole o Pagine
12 
Data prima Pubblicazione
Settembre 1952 
Riassunto

Lana Lang, che da ragazza era stata vicina di casa e buona amica di Clark Kent, decide di lasciare Smallville e trasferirsi a Metropolis per intraprendere la carriera di giornalista. Sempre convinta che Clark sia in realtà Superman, la giovane donna, aiutata da Lois Lane, fa di tutto per averne conferma. Ogni tentativo sembra però destinato a fallire, quando Lana ricorda che molti anni prima a Smallville un rapinatore aveva tentato di svaligiare una banca fingendo di girare delle scene cinematografiche. Il giovane Superboy aveva catturato la banda, ma la macchina da presa, mai recuperata, probabilmente aveva registrato il momento in cui il giovane eroe abbandonava la sua identità segreta per trasformarsi nel Ragazzo d'Acciaio. Inizia la caccia al prezioso filmato...

NOTE
 

NOTE :Images are used for identification purposes only. All rights reserved by the copyrightholder and/or publisher of the comicbooks present in the above images.
Ha contribuito a questa scheda:  Maxmayor