ALBI DEL FALCO n.25 Cittadino indesiderabile

NUMERO

ALBI DEL FALCO n.25 - Cittadino indesiderabile

 
ALBI DEL FALCO  n.25 - Cittadino indesiderabile
Copertina
ALBI DEL FALCO  n.25 - Cittadino indesiderabile
 
 
NAZIONE
 Italy
DATA
 10 Aprile 1955
PREZZO DI COPERTINA
 L. 20
PERIODICITA
 Quattordicinale
EDITORE
 Arnoldo Mondadori Editore
FORMATO
 
LEGATURA
 Punti Metallici - Spillato
DIMENSIONI (in cm. )
 12,4 x 17,8
PAGINE
 32 autocop.
RARITA' (?)
 N.D.
NOTE
 
STORIE
Disegni o Matite
Inchiostri o chine
NOTE

La copertina è la splash page della storia "Nembo Kid e il superquintetto di criminali" tratta da "Action Comics" N. 175

Altre pubblicazioni
 
Disegni o Matite
Inchiostri o chine
Testi o Sceneggiatura
Trama o Soggetto
 
N°Tavole o Pagine
11 
Data prima Pubblicazione
Aprile 1953 
Riassunto

Nembo Kid (Superman) viene invitato a trasferirsi in diverse città americane. Malgrado l'Uomo d'Acciaio metta in guardia i richiedenti sui disagi ed i rischi che la sua presenza potrebbe portare alla popolazione, l'intera America sembra reclamare la sua cittadinanza. Così Nembo Kid sceglie una città a caso, Mapleville, e vi si trasferisce. L'entusiasmo iniziale dei suoi nuovi concittadini ben presto si trasforma però in disappunto e poi in aperta protesta e ostilità. La popolarità dell'Uomo d'Acciaio ha infatti rapidamente trasformato la cittadina che, invasa da turisti, disturbata dai suoi voli supersonici, intasata nei servizi, ha perso l'originaria tranquillità.

NOTE

Storia tratta da:

"Action Comics" N. 179

Titolo originale:

"Super Manor"

 

Storia presentata priva della splash page iniziale (la pagina, nella versione originale, è visionabile seguendo il link "Altre pubblicazioni")

Altre pubblicazioni
Disegni o Matite
Inchiostri o chine
Testi o Sceneggiatura
 
Trama o Soggetto
 
N°Tavole o Pagine
11 
Data prima Pubblicazione
Dicembre 1952 
Riassunto

Uscito di prigione dopo cinque anni di detenzione il geniale John Vinden, scienziato criminale, nette in pratica gli studi effettuati durante il carcere. Riunita la sua banda riesce a conferire ad ogni membro un super-potere; questo fa di lui il leader del superquintetto di criminali che devasta Metropolis con le sue imprese. L'Uomo d'Acciaio, inizialmente in difficoltà contro questa nuova minaccia, è costretto a farsi catturare, sotto mentite spoglie, dalla super-banda e solo il suo ingegno gli consentirà di avere ancora una volta la meglio sui criminali.

NOTE

Storia tratta da:

"Action Comics" N. 175

Titolo originale:

"5 Against Superman"

 

Storia presentata priva della splash page iniziale utilizzata come cover dell'albo.

Disegni o Matite
Inchiostri o chine
 
Testi o Sceneggiatura
Trama o Soggetto
 
N°Tavole o Pagine
9 
Data prima Pubblicazione
Ottobre 1954 
Riassunto

Dei misteriosi furfanti rubano ad alcuni cittadini di Metropolis degli indumenti contrassegnati dalla sigla del loro cognome, sempre una "N". La singolare serie di furti insospettisce Nembo Kid, che scopre di essere anche lui nell'elenco delle persone da derubare. Incredibilmente i ladri riescono con l'aiuto della kryptonite a trafugare la maglia dell'Uomo d'Acciaio, ma questi riesce a seguirli fino a casa del dottor Norrison, il mandante dei furti. Qui scoprirà che era appunto la sua invulnerabile maglia il vero obiettivo del criminale scienziato che intendeva tentare di riprodurne la resistenza su scala industriale per arricchirsi commercialmente.

 

 

 

NOTE

Storia tratta da:

"Action Comics" N. 197

Titolo originale:

"The Stolen 'S' Shirts"

 

La storia è presentata priva della splash page iniziale (visionabile nella versione originale seguendo il link "Altre pubblicazioni") e termina in quarta di copertina. 

 

Facilmente immaginabili le difficoltà che hanno avuto i traduttori della Mondadori ad adattare questa storia per il pubblico italiano dal momento che era originariamente incentrata non sulla lettera "N" di Nembo Kid bensì sulla "S" di Superman e ciò comportò la necessità di modificare un gran numero di nomi di persone e posti.

La storia riacquistò la sua giusta "dimensione" quando fu ristampata anni dopo, sempre dalla Mondadori, sul numero 610 di questa collana. Il nostro eroe, infatti, a quel punto aveva finalmente "ritrovato" anche in Italia il suo vero nome!


NOTE :Images are used for identification purposes only. All rights reserved by the copyrightholder and/or publisher of the comicbooks present in the above images.