ALBI DEL FALCO n.6 L'ora X

NUMERO

ALBI DEL FALCO n.6 - L'ora X

 
ALBI DEL FALCO  n.6 - L'ora X
Copertina
ALBI DEL FALCO  n.6 - L'ora X
 
ALBI DEL FALCO  n.6 - L'ora X
 
ALBI DEL FALCO  n.6 - L'ora X
Copia anastatica
 
NAZIONE
 Italy
DATA
 18 Luglio 1954
PREZZO DI COPERTINA
 L. 20
PERIODICITA
 Quattordicinale
EDITORE
 Arnoldo Mondadori Editore
FORMATO
 
LEGATURA
 Punti Metallici - Spillato
DIMENSIONI (in cm. )
 12,4 x 17,8
PAGINE
 32 autocop.
RARITA' (?)
 N.D.
NOTE
 
STORIE
Disegni o Matite
Inchiostri o chine
NOTE

Copertina tratta da:

"Superman" N. 89

Altre pubblicazioni
Disegni o Matite
Inchiostri o chine
Testi o Sceneggiatura
Trama o Soggetto
 
N°Tavole o Pagine
9 
Data prima Pubblicazione
Maggio 1954 
Riassunto

Luthor fabbrica una bomba di Kriptonite e sfida Nembo Kid

 

Luthor, il geniale criminale nemico di Nembo Kid, ha preparato una terribile bomba alla kryptonite, con la quale minaccia di distruggere Metropolis. L'Uomo d'Acciaio ha un'ora di tempo per trovare il posto dove è stata nascosta la tremenda arma che, se esplodesse, lo distruggerebbe senza scampo. Giunta l'ora X l'esplosione avviene puntualmente, ma Luthor, precipitatosi tra le rovine della città con l'intento di saccheggiarla, avrà una triste sorpresa.

NOTE

Storia tratta da:

"Superman" N. 89

Titolo originale:

"One Hour of Doom"

(Segnalazione di Atlante) 

 

La storia viene pubblicata priva della splash page iniziale (la pagina è visibile al link indicato in "Altre pubblicazioni)

 

L'inizio della storia con Nembo Kid che si aggira in una città completamente deserta ricorda molto da vicino il racconto LA BARRIERA DELLA SOLITUDINE della serie televisiva AI CONFINI DELLA REALTA' (TWILIGHT ZONE). Abbastanza improbabile però che l'intera città di Metropolis sia stata evacuata nei venti minuti intercorrenti tra il messaggio televisivo di Luthor e il momento in cui Luisa (pag. 5) sostiene che mancano quaranta minuti all'ora X.

Prima apparizione italiana di Jimmy Olsen.

Disegni o Matite
Inchiostri o chine
Testi o Sceneggiatura
 
Trama o Soggetto
 
N°Tavole o Pagine
12 
Data prima Pubblicazione
Marzo Aprile 1954 
Riassunto

Il Testamento di Jor-El permette a Nembo Kid di salvare la Terra

 

Preso da irrefrenabile nostalgia Clark ritorna al paese della sua infanzia e qui, dopo essersi commosso ricordando il passato, ritrova nei pressi del luogo dove era esploso il razzo che lo aveva condotto sulla Terra, un documento che risulta essere il testamento di suo padre Jor-EL. Il documento tra l'altro espone diverse scoperte scientifiche del padre, una delle quali lo porta a scoprire che la Terra è condannata allo stesso destino di Krypton: una fatale e devastante esplosione, causata dall'instabilità del nucleo centrale del pianeta. Nembo Kid si butta a capofitto nella ricerca e riesce a terminare gli studi che anni prima Jor-EL aveva iniziato nell'estremo tentativo di salvare il suo pianeta dalla distruzione. La Terra dunque potrà essere salvata!

NOTE

Storia tratta da:

"World's Finest Comics" N. 69

Titolo originale:

"Jor-El's Last Will"

 

Bella storia, ma traduzione piuttosto scadente e zeppa di errori. A cominciare dall'infelice traduzione del nome della città dell'infanzia di Nembo Kid, Smallville, che qui diventa "Minorville" e, addirittura, a pag 13, "Minerville".

Sempre a pag. 13 sembra strano che il sergente Andrews possa ricordare Nembo Kid (e non Clark) quando era un ragazzino, visto che a quell'epoca i poteri del figlio di Krypton non erano ancora stati rivelati. A pag. 12 poi si parla del negozio di papa Kent come dei "GRANDI MAGAZZINI KENT", quando in realtà si trattava di un semplice emporio.

Disegni o Matite
Inchiostri o chine
 
Testi o Sceneggiatura
 
Trama o Soggetto
 
N°Tavole o Pagine
10 
Data prima Pubblicazione
marzo aprile 1954 
Riassunto

Nembo Kid nelle vesti di Super-Mendicante

 

Nembo Kid scopre che alcuni noti personaggi hanno corso seri rischi pur di non perdere la copia del quotidiano L'OBOLO, il giornale dei mendicanti. Non riuscendo a farsene rivelare il motivo, decide di indagare autonomamente. Si traveste così da mendicante e, trasferitosi nel quartiere delle illusioni perdute, scopre un sordido ricatto ordito dal direttore del giornale ai danni dei familiari di alcuni vagabondi.

NOTE

Storia tratta da:

"Superman" N. 89

Titolo originale:

"Superman of Skid Row"

 

La storia termina in quarta di copertina

 

Da segnalare un esilarante ed improbabile Superman cuoco che sforna frittelle ad incredibile velocità.


NOTE :Images are used for identification purposes only. All rights reserved by the copyrightholder and/or publisher of the comicbooks present in the above images.
Ha contribuito a questa scheda:  cedigiu   Maxmayor