SUPER EROI CLASSIC: SPIDER-MAN n.33 (248) Io e il clone!

NUMERO

SUPER EROI CLASSIC: SPIDER-MAN n.33 (248) - Io e il clone!

 
SUPER EROI CLASSIC: SPIDER-MAN  n.33 (248) - Io e il clone!
Copertina
SUPER EROI CLASSIC: SPIDER-MAN  n.33 (248) - Io e il clone!
 
SUPER EROI CLASSIC: SPIDER-MAN  n.33 (248) - Io e il clone!
 
SUPER EROI CLASSIC: SPIDER-MAN  n.33 (248) - Io e il clone!
 
SUPER EROI CLASSIC: SPIDER-MAN  n.33 (248) - Io e il clone!
 
SUPER EROI CLASSIC: SPIDER-MAN  n.33 (248) - Io e il clone!
Amazing Spider-Man 144
SUPER EROI CLASSIC: SPIDER-MAN  n.33 (248) - Io e il clone!
Amazing Spider-Man 145
SUPER EROI CLASSIC: SPIDER-MAN  n.33 (248) - Io e il clone!
Amazing Spider-Man 146
SUPER EROI CLASSIC: SPIDER-MAN  n.33 (248) - Io e il clone!
Amazing Spider-Man 147
SUPER EROI CLASSIC: SPIDER-MAN  n.33 (248) - Io e il clone!
Amazing Spider-Man 148
SUPER EROI CLASSIC: SPIDER-MAN  n.33 (248) - Io e il clone!
Amazing Spider-Man 149
 
NAZIONE
 Italy
DATA
 
PREZZO DI COPERTINA
 € 6.99
PERIODICITA
 
EDITORE
 La Gazzetta Dello Sport
FORMATO
 
LEGATURA
 Brossurato
DIMENSIONI (in cm. )
 18,1 x 27,9
PAGINE
 128 (+ 4)
RARITA' (?)
 N.D.
NOTE
 

In questo numero, oltre alle storie:

 

LE RUBRICHE

"Intro: La notte del clone, l'infinito tormento di Peter (e di noi lettori)" Di Fabio Licari 

"Focus: Amore clonato" di Simon Bisi

"Marvel Talents: John Romita JR." di Luca Scatasta

"Identikit: Tarantula" di Massimiliano Brighel

"Fan Page"

"Le prossime uscite"

"Piano dell'opera"

 

APPARATO "ICONOGRAFICO"

Copertine di "Amazing Spider-Man" nn. 144 - 145 (Gil Kane), 146 (John Romita), 147 - 149 (Gil Kane)

 

 

NOTA DI CONTINUITY: A "cavallo" delle storie "Scorpione... dov'è il tuo pungiglione?" ("Amazing Spider-Man" 146 del luglio 1976) e "La Tarantola è una bestia letale!" ("Amazing Spider-Man" 147 dell'agosto 1976) uscì in America il "Giant-Size Spider-Man" n. 5  sul quale si trovano alcune scene sicuramente interessanti per l'evoluzione della "saga del clone" che si dipana su questo volume. 

 

Quest'ultima storia fu pubblicata per la prima volta in Italia dalla Corno sull'Uomo Ragno (prima serie) n. 187, giustamente inserita, quindi, dal punto di vista della continuity del personaggio. Da quell'albo nella galleria delle immagini vi mostriamo (per comodità rimontate in due sole tavole), le vignette in questione...

STORIE
Disegni o Matite
NOTE

La copertina è la 12^ tavola della storia "Gwen Stacy è viva... e vegeta?!" tratta da "Amazing Spider-Man" n. 145

Altre pubblicazioni
 
Disegni o Matite
Testi o Sceneggiatura
Trama o Soggetto
 
N°Tavole o Pagine
18 
Data prima Pubblicazione
Maggio 1975 
Riassunto
 
NOTE

Storia tratta da:

"Amazing Spider-Man" n. 144 (maggio 1975)

Titolo originale:

"The Delusion Conspiracy"

Disegni o Matite
Testi o Sceneggiatura
Trama o Soggetto
 
N°Tavole o Pagine
18 
Data prima Pubblicazione
Giugno 1975 
Riassunto
 
NOTE

Storia tratta da:

"Amazing Spider-Man"  n. 145 (giugno 1975)

Titolo originale:

"Gwen Stacy Is Alive... And, Well...?!"

Disegni o Matite
Inchiostri o chine
Testi o Sceneggiatura
Trama o Soggetto
 
N°Tavole o Pagine
18 
Data prima Pubblicazione
Luglio 1975 
Riassunto
 
NOTE

Storia tratta da:

"Amazing Spider-Man" n. 146 (luglio 1975)

Titolo originale:

"Scorpion......Where Is Thy Sting?"

 

Sembrerebbe oramai assodato che le chine non siano opera soltanto di John Romita ma che siano state realizzate con "l'aiuto" di Giacoia, Tartaglione, Esposito e, forse, anche di suo figlio John Romita Jr.

Disegni o Matite
Testi o Sceneggiatura
Trama o Soggetto
 
N°Tavole o Pagine
18 
Data prima Pubblicazione
Agosto 1975 
Riassunto
 
NOTE

Storia tratta da:

"Amazing Spider-Man" n. 147 (agosto 1975)

Titolo originale:

"The Tarantula Is A Very Deadly Beast!"

Disegni o Matite
Testi o Sceneggiatura
Trama o Soggetto
 
N°Tavole o Pagine
18 
Data prima Pubblicazione
Ottobre 1975 
Riassunto
 
NOTE

Storia tratta da:

"Amazing Spider-Man" n. 149 (ottobre 1975)

Titolo originale:

"Even If I Live, I Die!"

 

All'epoca noi lettori non ce ne siamo resi conto ma la questione dei "cloni" prenderà la mano agli autori del nostro eroe e scopriremo, in seguito, che il Prof. Warren non era affatto morto in questo numero ma che a rimanere ucciso fu soltanto un suo clone... ma, sopratutto, che neanche il clone dell'Uomo Ragno era realmente morto...


NOTE :Images are used for identification purposes only. All rights reserved by the copyrightholder and/or publisher of the comicbooks present in the above images.