DIABOLIK - Seconda serie n.26 Catena di delitti

NUMERO
DIABOLIK - Seconda serie n.26 - Catena di delitti
 
DIABOLIK - Seconda serie  n.26 - Catena di delitti
Copertina
DIABOLIK - Seconda serie  n.26 - Catena di delitti
 
DIABOLIK - Seconda serie  n.26 - Catena di delitti
 
 
PERCORSO  FUMETTI ITALIANI DOPOGUERRA Neri DIABOLIK Seconda serie
NAZIONE  Italy
DATA  27 Dicembre 1965
PREZZO DI COPERTINA  L.150
PERIODICITA  Quattordicinale
EDITORE  Astorina
FORMATO  
LEGATURA  Brossurato
DIMENSIONI (in cm. )  12,0 x 17,0
PAGINE  
RARITA' (?)  N.D.
NOTE  

Il n.26 è stato il 50° albo della collana. Per l'occasione l'Astorina inserì all'interno degli adesivi (anche se non riportato esplicitamente sulla copertina) che costituiscono il primo gadget allegato agli albi di Diabolik.

GADGET  

adesivi

STORIE
Disegni o Matite
Inchiostri o chine
NOTE
 
Altre pubblicazioni
Disegni o Matite
Inchiostri o chine
Testi o Sceneggiatura
Trama o Soggetto
N°Tavole o Pagine
122
Data prima Pubblicazione
 
Riassunto

Si dice che il rubino di Ronk porti sventura a chi lo possiede. Diabolik è disposto a tutto pur di averlo, a dispetto sia della maledizione, sia di Ginko, chiamato in causa dall'amata Altea, proprietaria dell'ambito gioiello. 

NOTE
 
PERSONAGGI
Altre pubblicazioni

NOTE :Images are used for identification purposes only. All rights reserved by the copyrightholder and/or publisher of the comicbooks present in the above images.
Ha contribuito a questa scheda:  arag61   diabolik2008