ALBI DEL FALCO n.528 I due spiriti di Nembo Kid

NUMERO

ALBI DEL FALCO n.528 - I due spiriti di Nembo Kid

 
ALBI DEL FALCO  n.528 - I due spiriti di Nembo Kid
Copertina
ALBI DEL FALCO  n.528 - I due spiriti di Nembo Kid
 
 
NAZIONE
 Italy
DATA
 29 Maggio 1966
PREZZO DI COPERTINA
 L. 50
PERIODICITA
 Settimanale
EDITORE
 Arnoldo Mondadori Editore
FORMATO
 
LEGATURA
 Punti Metallici - Spillato
DIMENSIONI (in cm. )
 12,5 x 18,7
PAGINE
 48 + 4 (cop.)
RARITA' (?)
 N.D.
NOTE
 

La prima storia presente nell'albo (I due spiriti di Nembo Kid) è uscita praticamente in contemporanea con la versione originale (The Two Ghosts of Superman!) apparsa su Superman n.186 del Maggio 1966 in vendita dal 10-03-1966 (negli Usa i fumetti escono in genere circa due mesi prima rispetto alla data di copertina).

 

La copertina di quest'albo è stata realizzata in Italia rielaborando l'immagine della seconda vignetta, tavola terza, della storia "The Two Ghosts of Superman!" tratta come abbiamo visto da "Superman" n. 186 e di cui, nella galleria delle immagini, mostriamo la cover originale. 

STORIE
Disegni o Matite
Inchiostri o chine
 
NOTE

Copertina realizzata in Italia rielaborando l'immagine della seconda vignetta, tavola terza, della storia "The Two Ghosts of Superman!" tratta da "Superman" n. 186 e in quest'albo tradotta con il titolo "I due spiriti di Nembo Kid".

 

La prima storia presente nell'albo (I due spiriti di Nembo Kid) è uscita praticamente in contemporanea con la versione originale (The Two Ghosts of Superman!) apparsa su Superman #186 1/2 del Maggio 1966 in vendita dal 10-03-1966 (negli Usa i fumetti escono in genere circa due mesi prima rispetto alla data di copertina).

Altre pubblicazioni
 
Disegni o Matite
Inchiostri o chine
 
Testi o Sceneggiatura
Trama o Soggetto
 
N°Tavole o Pagine
15 
Data prima Pubblicazione
Maggio 1966 
Riassunto

L'Uomo d'Acciaio deve vedersela con un losco individuo che sembra riuscire ad evocare gli spettri di personaggi del passato i quali poi danno precise indicazioni per il ritrovamento di antichi tesori. Nel tentativo di smascherare il "veggente" Nembo Kid gli chiede di evocare il fantasma di suo padre Jor-El, lo scienziato di Krypton. L'apparizione avviene, ma lo stupore lascia il posto allo sgomento quando il defunto genitore predice la morte di suo figlio per il giorno successivo. 

NOTE

Storia tratta da:

"Superman" N. 186

Titolo originale:

"The Two Ghosts of Superman!"

Disegni o Matite
Inchiostri o chine
 
Testi o Sceneggiatura
Trama o Soggetto
 
N°Tavole o Pagine
19 
Data prima Pubblicazione
29 Maggio 1966 
Riassunto

Una coppia di malviventi rapisce il professor Rotor, illustre fisico di Metropolis che viene costretto a svelare come realizzare un preparato che aumenta la densità atmosferica. Riusciti nell'impresa di aumentare considerevolmente la forza di gravità sulla Terra i due minacciano di distruggere la vita sul pianeta se non gli verrà affidato il governo del mondo e consegnato l'odiato Nembo Kid.

Il ricatto, per quanto aberrante, viene accettato e l'Uomo d'Acciaio, che a causa dell'aumento gravitazionale ha perso i suoi poteri, si consegna ai due criminali che non fanno mistero di volerlo uccidere. Sembra tutto perduto, ma Nembo Kid è un uono pieno di risorse.

NOTE

Storia prodotta in Italia.

 

L'utente "nembo kid" ha suggerito l'attribuzione dei disegni a L. Jeva

Altre pubblicazioni
 
Disegni o Matite
Inchiostri o chine
 
Testi o Sceneggiatura
Trama o Soggetto
 
N°Tavole o Pagine
8 
Data prima Pubblicazione
Aprile 1965 
Riassunto

Ascoltando in modo incompleto una frase di Jonathan Kent il piccolo Superbaby crede che il suo padre adottivo abbia bisogno di oro e decide di andare a cercarlo per lui. Usando maldestramente la sua supervelocità si ritrova però in varie epoche del passato dove ha a che fare con un antico re, con la ninfa Teti, madre di un Achille ancor bambino ed infine con il cercatore John Marshall all'epoca della "Febbre dell'oro" in California nel 1849. Dopo non poche difficoltà il piccolo Clark riesce finalmente a trovare l'oro e lo porta trionfante a suo padre. Ma Pa' Kent cercava solo i suoi gemelli preziosi e, preoccupato che, a causa dell'oro trovato da Superbaby, qualcuno possa scoprie le super facoltà di suo figlio, raccomanda al ragazzo di gettare in mare il prezioso minerale. 

NOTE

Storia tratta da:

"Superboy" N. 120

Titolo originale:

“Superbaby’s Golden Quest!” 

 

Probabilmente si tratta della prima volta in cui un ancora giovanissimo Superman compie dei viaggi nel tempo.


NOTE :Images are used for identification purposes only. All rights reserved by the copyrightholder and/or publisher of the comicbooks present in the above images.
Ha contribuito a questa scheda:  cedigiu   Maxmayor