Forum > Richieste Informazioni > AUDACE / BONELLI

 
Dr Fiesmot
#1  Scritto il 29-09-2017 21:32

Mi piacerebbe avere un riscontro da chi ne sa più di me. Il quesito è questo :

viene comunemente accettato da tutti , o almeno dai molti, che la primissima edizione del Tex n 1 NC è quella senza la parola purtroppo sia in versione NBA e LEGGETE.

Ma non potrebbe essere l'esatto contrario....in tipografia " la matrice" originale era presa dalla striscia che aveva il purtroppo....che senso avrebbe avuto togliere il purtroppo nella prima tiratura per poi rimetterlo nella seconda ?

 

el morisco
#2  Scritto il 30-09-2017 08:20

'Dr Fiesmot ha scritto:'

Mi piacerebbe avere un riscontro da chi n

Bisogna dire che si è  ampiamente dibattuto ,anche su questo sito, di questo argomento, senza comunque,ovviamente, venirne a capo.

Anche io sono stato del parere che questa avrebbe potuto essere una prima edizione, ma ,ho poi cambiato idea  per dei semplici motivi.Per prima cosa le dimensioni ridotte dell' albo è poi per la scritta purtroppo che sembra proprio aggiunta successivamente e non è  uguale a quella della striscia originale , ma uguale a quella delle edizioni censurate , cioè successiva. Questo è  il mio parere .Devo dire che attualmente Fra NC e censurati  e aut2926. Spillati  è l unica edizione che mi manca , anche perché credo sia un po' più raro  delle altre edizioni.

Dr Fiesmot
#3  Scritto il 30-09-2017 11:45
Modificato da Dr Fiesmot il 30-09-2017 14:23

'el morisco ha scritto:'

[quote][url=https://www.collezionismofume

Ottima la tua considerazione Morisco...anche se, rimaniamo sempre in un mondo di supposizioni non avendo nessuna certezza sulla reale successione editoriale, pur avendo la tua esposizione una logicità oggettiva.

Tanto per parlare...la copia in mio possesso col purtroppo misura 20,8 x 16,7...corto ma ampio.

Se non ricordo male pure i n° dal 26  al 29 della I serie 1/29 erano molto più piccoli dei precedenti 25, come se fosse stata una scelta editoriale a voler rimpicciolire quelli che in origine erano degli albi d'oro riciclati, passando dai 24 x 18 ( albi d'oro), ai primi 25 numeri 23,5 x 16,5 e per poi arrivare ai 19,8 x 14,7 degli ultimi 4 ( 26/29)

Tenendo presente che gli ultimi numeri della I serie sono quasi contemporanei con l'uscita del primissimo numero 1 della II serie.

So che sono state scritte molte pagine in merito....ma il bello di Tex è questo...non trovate ?

Va beh Morisco... vorrà dire che se vorrò privarmi del mio 1 NC col purtroppo so chi contattare....

el morisco
#4  Scritto il 30-09-2017 18:19

Ti consiglio di tenerlo.....non è  facile trovarne altri ....

Dr Fiesmot
#5  Scritto il 30-09-2017 21:47

'el morisco ha scritto:'

Ti consiglio di tenerlo.....non &egra

Sì sì..... ho detto se dovessi....al momento non ho nessuna intenzione di darlo via... comunque se lo facessi te lo chiederei... mi farebbe piacere che lo avesse un appassionato come te...

el morisco
#6  Scritto il 01-10-2017 20:45

Ti auguro di no....vorrebbe  dire che la tua passione sarebbe affievolita....ho cominciato a leggere tex a 14 anni  e da allora ho collezionato e venduto la serie completa per tre volte...per vari motivi.Ora ho ripreso e spero di tenerla fino a che deciderò magari di lasciarla a qualche nipote...ma non venderla di nuovo....

 

Dr Fiesmot
#7  Scritto il 01-10-2017 21:06

Anch'io sono un ex che ha ripreso a collezionare la seconda serie gigante ( al momento solo gli spillati e qualche albo d'oro)...e come te ho dovuto dismettere la mia vecchia collezione per motivi contingenti...ricordo ancora il mio primo tex che acquistai in edicola...."la dama di picche" e da allora non ho più perso un numero.