Forum > Richieste Informazioni > AUDACE / BONELLI

 
gladiator53
#1  Scritto il 06-07-2016 22:09
Modificato da gladiator53 il 06-07-2016 22:12

Ho acquistato, dopo tanto tempo, l'ultimo numero di Dylan Dog, personaggio che ho seguito fin dal suo esordio e successivamente abbandonato intorno al n. 200 causa il lento declino delle sceneggiature.

Quest'ultimo numero, "Il prezzo della carne", ha scatenato in me dubbi circa l'eventuale inizio di una malattia neurovegetativa che non mi ha fatto ben comprendere la trama di questa storia. Qualcuno è in grado di tranquillizarmi circa la possibilità che il fumetto in questione sia davvero il più sconclusionato di quelli dedicati al Dylan nazionale oppure sono ormai vittima di una precoce, ma inesorabile, demenza senile?

Sarò grato a chi mi darà un giudizio in merito.