Forum > Richieste Informazioni > OGGI IN EDICOLA

 
Pierangelo Serafin
#1  Scritto il 07-01-2017 00:14

E' uscito in questi giorni il primo volume di "Lupo Alberto Collection" edito da Mondadori Comics. Formato orizzontale (Cm. 23 x 18) e brossurato è composto da 128 pagine a 4,99 €.

La collana si propone di ristampare in ordine cronologico tutte le strisce del lupo più famoso d'Italia a partire dall'inizio nell'ormai lontano 1974 (Apparvero per la prima volta sul "Corriere dei Ragazzi"). Si respira tutto l'umorismo surreale del quale era permeata quella generazione che era cresciuta e stava crescendo con le tavole di Jacovitti (Citato sall'autore Silver come primordiale fonte d'ispirazione), i fumetti di Alan Ford, gli show televisivi con Paolo Villaggio e Cochi & Renato, le canzoni semi-serie di Enzo Jannacci ed altre cose al limite del demenziale come i telefilm di Pippi Calzelunghe. Edizione davvero ben curata malgrado un prezzo non proprio appetibile; 5 euro per un fumetto in bianco e nero di appena 128 pagine sembrano ancora un po' tante (Comunque ci assicurano che il prezzo è bloccato anche per le successive uscite laughing) ma il divertimento è assicurato.

 

Pierangelo Serafin ha allegato l'immagine:
10370.jpg
12fabio6
#2  Scritto il 07-01-2017 00:51

Preso...!

Non so se fare tutta la collana dei primi 20 anni di strisce...!

Gas75
#3  Scritto il 07-01-2017 10:52

Mai interessato Lupo Alberto, e non capisco prezzi del genere per materiale non inedito. Cioè se mi esce un albo Bonelli inedito, per il quale il disegnatore è stato pagato un tot a tavola, per quelle strisce di Lupo Alberto il disegnatore è stato pagato a suo tempo, quindi il prezzo dovrebbe essere solamete quello di stampa, comune all'albo Bonelli che invece nei 3,20€ ci mette anche il "recupero spese" per pagare chi ci ha lavorato.


Collezionista di fumetti per passione, curo un forum dedicato a Brendon, e due siti dedicati a Dampyr e Braccio di Ferro.
12fabio6
#4  Scritto il 08-01-2017 00:18

'Gas75 ha scritto:'

Mai interessato Lupo Alberto, e non capis

 

Che discorso fai..!?!

Mai sentito parlare di diritti d'autore e di Copyright..?

boldlygo
#5  Scritto il 11-01-2017 14:20

Qualcuno lo ha preso? Sulla cover si parla di tavole, non di strisce. Per carità, belle anche quelle, ma credo siano ben più recenti del '74 e purtroppo "tagliate", visto il formato a striscia dell'albo.

Pierangelo Serafin
#6  Scritto il 11-01-2017 17:05

Si, è vero. Sono tavole rimontate a striscia ed in una sequenza ufficiale riconosciuta dall'autore il che mi fa pensare che, negli anni, possa magari aver fatto un'opera di revisione che abbia escluso alcune delle meno riuscite. Non c'è un apparato filologico nel quale si dica di preciso in quale pubblicazione sia stata edita la tavola "x" piuttosto che non la "y" ma solo l'indicazione generica delle testate che le hanno ospitate.

Pierangelo Serafin ha allegato l'immagine:
10371.jpg
Gas75
#7  Scritto il 13-01-2017 14:54

'12fabio6 ha scritto:'

Mai sentito parlare di diritti d'autore e di Copyright..?

Certo, ma esistono anche nel caso di un fumetto inedito. In tal caso il compenso per chi ha sceneggiato e disegnato l'albo, da dove lo piglia l'editore, visto che il prezzo di copertina non si discosta sensibilmente da una ristampa nella quale lavora nuovamente soltanto la tipografia?


Collezionista di fumetti per passione, curo un forum dedicato a Brendon, e due siti dedicati a Dampyr e Braccio di Ferro.
12fabio6
#8  Scritto il 13-01-2017 21:30

Convinto tu...!