Forum > Richieste Informazioni > OGGI IN EDICOLA

 
Utente non pił registrato
#1  Scritto il 10-11-2014 21:10

ma i colori sono anastatici?

 

la prima volta che lo vidi in fumetteria lo sfogliai solo velocemente perchè vedendo il formato ridotto non lo presi in considerazione.

poi ricapitando sotto gli occhi l'ho di nuovo sfogliato e mi è parso "anastatico"

avete notizie a riguardo?

gladiator53
#2  Scritto il 11-11-2014 10:07

Anastatici rispetto a cosa? Ti riferisci ai colori originari delle prime tavole cosí come le concepí Alex Raymond? Come ho giá detto in precedenza io ho acquistato il primo volume e non ho apprezzato i numerosi fuori registro di alcune tavole ma credo di aver letto che i colori siano quelli del lontano 1937. 

Utente non pił registrato
#3  Scritto il 15-11-2014 00:23

i fuori registro non sono di questa edizione...

sono quelli "originali"

 

gladiator53 ha scritto:

Anastatici rispetto a cosa? Ti riferisci ai colori originari delle prime tavole cosí come le concepí Alex Raymond?...

si, i colori "sarebbero quelli originali" se la riproduzione anastatica non li alterasse!

l'ho chiesto pure in fumetteria e la risposta alla parola anastatica non concepiva che la "riproduzione" può riferirsi anche, solo, alle tavole e non solo al formato/edizione.

 

a me sembra che abbiano fotografato le pagine di qualche albo

lo dimostra la "puntinatura" dei colori dovuta alla minor definizione della stampa dell'edizione presa a -modello-

a niente è valsa una definizione migliore se si riproduce una non al 100%

gladiator53
#4  Scritto il 20-11-2014 22:51

Io approfitto di questa discussione riguardante il Gordon Cosmo per porre un quesito ai frequentatori del forum. Posseggo tutti e tre i volumi di questa edizione e sfogliando il secondo, dopo aver letto Flash G. in tutte le salse, ho notato per la prima volta una stranezza che mi era fino ad ora sfuggita; gli abitanti del pianeta Mongo, da sempre rappresentati con il colore della pelle "gialla" a partire dalla tavola del 14 agosto 1938 vengono colorati con l'incarnato roseo tipicamente umano. Qualcuno é in grado di dirmi se questa stranezza é riferibile solo a quest'edizione o é riferita a tutte le altre?