Forum > Discussioni generali > IL MONDO DEL COLLEZIONISMO DI FUMETTI

 
boldlygo
#1  Scritto il 03-03-2016 15:03

...In particolar modo quello dei primi due anni, secondo me incredibilmente sottovalutato - anzi, ignorato - segnalo questo lungo e dettagliato post di Greg Hatcher su Comic Book Resources.

 

http://goodcomics.comicbookresources.com/2016/02/27/happy-birthday-big-guy-heres-to-the-lost-years

 

L'autore affronta proprio l'inspiegabile oscurantismo da parte della critica e di molti lettori sulla fase che separa il Superman "silver age" di Weisinger dal reboot post-crisi di Byrne, evidenziando con dettagliati esempi le perle dell'epoca, molte delle quali ben tradotte e rese nei primi anni delle pubblicazioni DC-Cenisio. Era un Superman tutt'altro che piatto e banale, che rendeva omaggio alla sua tradizione e lo umanizzava.

 

A chi conosce l'inglese, buona lettura! ;-)