Forum > Discussioni generali > IL MONDO DEL COLLEZIONISMO DI FUMETTI

 
Pierangelo Serafin
#1  Scritto il 14-03-2015 19:35

Dovrei essere un bat-filologo eppure non avevo mai visto gli albetti nei quali mi sono imbattuto stamattina a Cartoomics. Ne ho trovato traccia nel volumetto "Batman 1939/1994" (Anche se per un errore in copertina è stampato "1939/1944") della Alessandro Tesauro Editore dove vengono descritti come una edizione pirata. Gli albetti non hanno prezzo, data o editore e ristampano le strisce giornaliere in ordine cronologico a partire dalla prima striscia. Avevano i primi nove numeri di una serie che consta di quarantasei anche se alcuni di essi (10-11-12-21-22-23-24-25-26) non sono mai stati pubblicati. Sono in formato orizzontale e constano di una dozzina di pagine autocopertinate; la copertina è a quattro colori ed il resto in bianco e nero. Il venditore li colloca intorno agli Settanta mentre nella cronologia del volume della Tesauro vengono posti ad inizio anni Novanta ma senza precisare una data. Ho pagato 25 euro per  il lotto di nove numeri. Sono un collezionista "a perdere" e li ho presi più per curiosità che per un loro eventuale valore che potrebbe essere tanto nullo quanto elevatissimo (Ma propendo più per la prima opzione). Quello che vi chiedo è se qualcuno di voi li ha mai visti in giro ed ha qualche informazione in più di quelle che sono riuscito a scovare. Vi pubblico un paio di immagini di questi curiosi fascicoletti; nel frattempo vi ringrazio per l'attenzione e per eventuali risposte. Pier.

Pierangelo Serafin ha allegato le immagini:
4286.jpg 4287.jpg
#2  Scritto il 14-03-2015 20:00

Comprati negli anni 80 a Roma in un deposito (forse dell'editore Ciscato) ma visti all'epoca anche a Napoli al Supermarket del Fumetto. E, aggiungerei, non erano stampati male. Ricordo inoltre che ne esistevano anche di Superman nello stesso formato.

cedigiu
#3  Scritto il 14-03-2015 20:47

Bravi... allora, tra tutti e due, vedete di mettere in piedi qualcosa di indicizzabile qui... Conosco bene l'avversione di Gaetano (frizzafrizza) per il realizzare immagini pubblicabili (ehehe) ma altrettanto bene la sua pignoleria nel ricostruire i dati e insieme a Pierangelo, nuovo prezioso "acquisto" del sito, che oltre che dati elargisce generosamente immagini si dovrebbe riuscire a buttare giù qualcosa...

 

P.S.: Gaetano, ma tu hai acquistato la serie per intero?

#4  Scritto il 14-03-2015 21:10

No, e stavo integrando la risposta. Gli unici numeri visti in vendita sono sempre stati dal n. 1 al n. 9. E ricordo anche l'anno di acquisto, il 1983. Ma, ahimè, non li ho conservati come non ho più i fogli ritagliati dal settimanale Stop con le strisce giornaliere di Batman degli anni 60.

cedigiu
#5  Scritto il 14-03-2015 21:32

Per questi peccati credo che non ci sia Giubileo che tenga...

cedigiu
#6  Scritto il 14-03-2015 21:35
Modificato da cedigiu il 14-03-2015 21:41

Pierangelo a questo punto... rimani soltanto tu... se mi dai il via inserisco intanto la serie dall'1 al 9...

 

Questa pagina di una vecchia inserzione dovrebbe contribuire a dipanare la questione numeri...

 

http://www.ebay.it/itm/231494086585

#7  Scritto il 14-03-2015 21:37

cedigiu ha scritto:

Per questi peccati cr...

E meno male che il prossimo è detto "della Misericordia"...

cedigiu
#8  Scritto il 14-03-2015 21:43

misericordia per i peccati fossero anche mortali... ma non per quelli cosmici!

#9  Scritto il 14-03-2015 21:44

Visto adesso in vendita su kijiji, nn. da 1 a 9 e due nn che comprendono il primo 13-16 e il secondo 17-20.

http://www.kijiji.it/annunci/libri-e-riviste/roma-annunci-prenestino-casilino/batman-edizione-cronologica-integrale-vol-1-20/76775879

Pierangelo Serafin
#10  Scritto il 14-03-2015 22:30

Grazie per le dritte.E' plausibile che siano stati stampati negli anni Ottanta dal momento in cui decaddero i diritti che appartenevano all' Editrice Cenisio per evitare grane legali. Immaginavo anche che fossero a diffusione regionale perchè da queste parti, in Lombardia, non li avevo mai visti prima e l'inserzione su Kijiji dà come provenienza la regione Lazio. Può anche essere che questi numeri facciano parte di quel lotto e siano stati raggruppati i più vendibili cioè la sequenza completa da 1 a 9. Se sono proprio quelli ci sarebbe da mangiarsi le mani perchè i numeri che mancano nell'inserzione sono quelli che risultano come mai pubblicati, il che vuol dire che chi li vende non conosce questo particolare e che la serie (Almeno fino al numero 20) era completa. Sono pronto per la scheda e vi avviso in anticipo che le dimensioni variano di numero in numero per cui quando riporterò la misurazione degli albetti aspettatevi un formato diverso per ogni fascicolo.

#11  Scritto il 14-03-2015 22:37

Si, posso confermare che poteva essere un deposito di Camillo Conti.

Elledi
#12  Scritto il 14-03-2015 23:56
Modificato da Elledi il 15-03-2015 11:48

Interrompo la mia lunga latitanza per questa serie e questa discussione, che non mi posso perdere.

Le fantomatiche edizioni amatoriali delle strips di Batman mi hanno portato meno di due anni fa a frequentare questo ed altri siti, perchè a parte un paio di accenni non riuscivo a trovare informazioni.

Mai trovate in giro, mai trovate in vendita in rete, mai riuscito anche solo ad ottenere info dai venditori, nemmeno a sapere che aspetto avessero; almeno l'elenco dei numeri che sarebbero usciti mi è stato gentilmente fornito da amici-utenti del web. Ne avevo discusso in altra sede (virtuale).

Recentemente questi albi stanno rispuntando come funghi: le due inserzioni qui segnalate sono successive ad un'altra che ho colto al balzo (carpiato), così da pochi giorni ho o dovrei avere finalmente l'intero blocco. Non solo di Batman ma anche di Superman. Anche di quest'ultimo esiste una "Cronologica integrale", e i numeri dei relativi albi sono tutti più alti di quelli di Batman, come se ne fossero la prosecuzione.

Nel dettaglio, quello che ho è:

- Cronologica Integrale Batman nn. da 1 a 9, 13/16, 17/20 (i due numeri "quadrupli")

- Cronologica Integrale Superman nn. 27/30, 31/34 (altri due albi quadrupli) e da 35 a 46

A quel che so dovrebbero essere tutti quelli pubblicati, in totale 25 albi.

Aggiungo, anticipando le schede, che gli albi multipli sono stampati su carta patinata semilucida e di grammatura elevata, ed hanno una vera e propria copertina (di cui però la 2^, 3^, 4^ completamente bianche). I Batman hanno 24 pagine, i Superman ben 48, contro le 12 degli albetti standard.

 

Pubblicati quando e da chi? Qui ne ho sentite di tutti i colori. Gli albi non riportano nessuna indicazione e nessuno ha dei dati o dei documenti certi, e spesso nemmeno ricordi precisi.

Per la data, si va dagli anni 70 agli anni 90. Se vi ricordate di averli avuti già nel 1983, e se sul catalogo del fumetto amatoriale di L. Bona di ottobre 1978 non erano citati, l'arco temporale si restringe. Però potevano mancare sul catalogo per il loro carattere semiclandestino (alcuni dicono che furono stampati senza averne i diritti).

Per quanto riguarda l'editore, alcuni articoli in rete citavano Camillo Conti; altri invece Meloni, che animava l'etichetta "Comics Library". Di fatto, più di una persona ricordava queste serie in abbinata alla cronologica integrale delle strips di "Terre Gemelle", edita dalle Edizioni Grandi Avventure (EGA) con l'identica veste grafica. Se un marchio dovessi dare, sarebbe quest'ultimo; ma solo ipoteticamente.

Può benissimo essere che fossero diffusi solo al centro-sud, perchè è lì che un venditore-collezionista mi aveva consigliato di cercarli: poi li ho trovati tutti, in diverse tranches, presso venditori del nord!

 

Comunque spero che, come stanno riemergendo i fascicoli, tornino alla luce anche le informazioni, i ricordi, lettere, scontrini, qualsiasi cosa che getti luce su questa pubblicazione.

Poi sento dire di una riedizione di pochi anni fa, ma qui si sconfina nell'esoterico...

 

PS: so che su altre cose sono in ritardo imperdonabile, ma se serve per integrare la scheda, domani scansiono al volo anche i Superman, finchè li ho sottomano.

Pierangelo Serafin
#13  Scritto il 15-03-2015 00:29
Modificato da Pierangelo Serafin il 15-03-2015 00:30

Propongo una scansione riadattata delle pagine del volume Tesauro in cui compaiono le indicazioni che ho dato nel post di apertura. Se i numeri dal 27 in poi sono dedicati a Superman basta verificare il numero corrispondente delle strisce. In questo caso l'informazione contenuta nel volume è inesatta (Da oltre vent'anni ma anche preziosa per quello che riguarda i numeri "perduti") mentre noi in poche ore siamo riusciti a ricostruire quasi per intero questo stranissimo iter editoriale. Molto bene, grazie a tutti!

Pierangelo Serafin ha allegato l'immagine:
4288.jpg
Elledi
#14  Scritto il 15-03-2015 00:52
Modificato da Elledi il 15-03-2015 11:45

Pierangelo Serafin ha scritto:

Propongo una scansion...

 

Ciao e grazie per aver aperto la discussione.

Anche prima di avere i fascicoli, intuivo che qualcosa non quadrava nella numerazione Tesauro, perchè dal 1943 al 1946 (arco temporale di uscita della prima serie sindacata di Batman) non potevano essere uscite oltre 1400 strisce.

I numeri delle strisce riportati sulla guida Tesauro corrispondono ai numeri effettivamente presenti sulle strips contenute negli albi. E' singolare però che la numerazione, pur procedendo con continuità (interpolando i "buchi" di pubblicazione) passi dal 580 di Batman al 745 di Superman.

Le prime strisce di Superman sul n. 27/30 sono del giugno 1941: mancherebbero i primi due anni corrispondenti appunto a poco più di 700 strisce.

Sembra allora che effettivamente le cronologiche integrali, almeno nelle intenzioni, fossero due: quella di Batman - di cui uscì solo la prima parte (nn. 1-9, 13-20), e quella di Superman - di cui uscì solo la seconda (nn. 27-46). Misteri dell'editoria amatoriale...

 

Edit: P.S.: propongo una modifica al titolo della serie in "Batman e Robin - Edizione Cronologica Integrale", perché è questa l'esatta dicitura in copertina. Giusto riconoscimento anche al lavoro dei gregari! :)

cedigiu
#15  Scritto il 15-03-2015 13:11
Modificato da cedigiu il 15-03-2015 13:12

Pierangelo, Gaetano, Luca e chiunque altro sia interessato alla serie: 

 

Contavo di inserire la serie, in assenza di una casa editrice dichiarata e certa, tra i "vari" così  come per altri versi, sempre parlando  di materiale DC ho dovuto fare per la collana "DC Comics Story". Poi magari successivamente mettiamo ordine...

 

 Obiezioni:  (?)

 

Creiamo una collana unica per tutti i numeri o due collane distinte per Bat e Sup?

 

Collana unica: che titolo gli diamo e quanti numeri sono da inserire ?

 

Due collane: idem

 

Come siamo pronti... (e appena  mi è possibile!!!)  parto!

#16  Scritto il 15-03-2015 13:57

Nessuna obiezione. Credo che potrebbe essere giusta la numerazione unica e un nome possibile - ma certo migliorabile - "Batman e Superman - Le dailies". I numeri andranno inseriti così come risultano stampati sugli albi.

Aspetto le ipotesi degli altri amici.

Elledi
#17  Scritto il 15-03-2015 14:46
Modificato da Elledi il 15-03-2015 14:56

Benissimo anche per me. Premetto che ovviamente deciderà chi gestisce il sito, ma butto giù in ogni caso quattro idee alternative. Purtroppo in questi casi divento a volte fin troppo pignolo, magari inutilmente.

 

L'editore.

Che si debba mettere "editore non indicato" mi sembra pacifico (come pure data di pubblicazione non indicata e prezzo non indicato). Il che non vuol dire che un editore, una data di uscita, un prezzo di vendita all'origine non ci fossero: magari erano indicati in altre sedi. Ma che qualcuno lo abbia prodotto in una certa data e lo abbia venduto a un tot è obbligatorio.

Non sono esperto di pubblicazioni amatoriali: in questo ambiente esistono dei veri editori, come soggetti giuridici equiparabili a Mondadori, Corno, ma anche Allagalla e altri da fumetteria? O chi pagava le tipografie era una associazione o addirittura una persona fisica? So che per molte scuole di pensiero le edizioni amatoriali  non vengono nemmeno considerate pubblicazioni vere e proprie.

L'unico dato certo sarebbe capire a chi era intestata la fattura di questi albi. SE è stata fatta, perchè a questo punto vale tutto...

Io oserei una provocazione, e scriverei "Editore: EGA (Edizioni Grandi Avventure) (non indicato sull'albo)".

Questo perchè nei ricordi e anche nei lotti in vendita, gli albi sono associati ad un'altra cronologica integrale dall'identica veste editoriale: "Terre Gemelle", questa sì attribuita all'editore in questione. Qualunque sia la sua ragione sociale, l'editore aveva in catalogo altre pubblicazioni, queste indicizzabili sicuramente, e non sarebbe un'etichetta di comodo. Poi si potrebbe inserire il tutto comunque sotto la voce editore [varie], visto che di editore amatoriale si tratta.

Se poi qualcuno leggesse, riscontrasse qualche grave inesattezza e ci facesse una precisazione motivata, questo ci sarebbe solo utile...

 

La data.

Tecnicamente non so come si può gestire una data incerta, dipende dalle caratteristiche del database. Nel mio schedario, per ora l'ho messa in un range di 1980+o-5 anni. Si può scrivere s.i.d. e specificare il periodo approssimato in nota.

Questa indicazione, anche se impecisa, è significativa, perchè colloca gli albi tra gli anni 60 del Superalbo Nembo Kid e la fine anni 80 di Batman Puzzle, che sono le edizioni in italiano delle strips 1943-46 rispettivamente precedente e successiva a questa.

 

La serie.

Anche in questo caso, tecnicamente una serie non esiste, se non nella mente di chi ha mandato alle stampe gli albi, in modalità discontinue e irregolari (ho il sospetto che i numeri quadrupli siano usciti per ultimi, ad esempio, ma non ho elementi certi). I numeri permettono di considerarne una sola, con buchi di pubblicazione. Ma il contenuto suggerisce che in futuro avrebbe potuto uscire una sequenza 1-9 con le prime 300 strips di Superman...

Personalmente, mi piace considerarle due serie, entrambe a pubblicazione incompleta: "Batman e Robin - Cronologica Integrale" e "Superman - Cronologica Integrale" (come esiste "Terre Gemelle - Cronologica Integrale"). Titoli se non altro riscontrabili sulla copertina degli albi.

 

In questo modo nome, editore e data costituiscono un identificativo che fornisce anche delle coordinate univoche sulla/e serie di cui parliamo, o almeno ci permettono di non perdere informazioni: quando leggevo riferimenti "di comodo" a questa serie sul web, non capivo letteralmente se le diverse fonti stessero parlando della stessa cosa! Ci ho messo mesi per arrivarci, e ne sono certo (ma non al 100%) solo ora che ho gli albi in mano.

Senza contare che se un domani qualcuno traducesse i volumi americani IDW "The dailies", le ambiguità nei titoli aumenterebbero... 

 

Scusate la prolissità, spero almeno di essere stato chiaro.

Poi lascio a voi la palla: appena ho la griglia inserisco le info che ho.

#18  Scritto il 15-03-2015 18:46
Modificato da il 15-03-2015 18:46

Guardate un po' sulla baia cosa c'è.

http://www.ebay.it/itm/BATMAN-THE-DAILIES-1943-46-CON-COFANETTO-/261780431162?pt=Fumetti_Occidentali&hash=item3cf354613a

Pierangelo Serafin
#19  Scritto il 15-03-2015 18:48

Personalmente prenderei il toro per le corna e intitolerei la scheda "Batman/Superman integrale non ufficiale" (Se non addirittura, senza mezzi termini, "pirata"). Lo dobbiamo alla D.C. che concede ai siti di fumettofili/fumettologi di pubblicare le immagini di sua proprietà senza compenso e inoltre ha perso il proprio il compenso legale sui diritti derivante da quelle pubblicazioni. Questo ha provocato un danno economico non solo alla casa editrice statunitense ma anche agli eredi degli autori delle strips cioè principalmente Bob Kane ma anche i suoi collaboratori riconosciuti (Ai quali dal momento del riconoscimento spetta comunque una percentuale minima proporzionata alla mansione svolta). Questo per stare bene alla luce del sole nella maniera più corretta ed onesta possibile; anche nei confronti dei collezionisti e di chi si avvicina al sito. Potrebbe poi accadere che un giorno queste dailies vengano pubblicate ufficialmente da qualche editore ed allora gli spetterebbe il titolo più corretto. Esistono già nella loro versione integrale in quanto vennero pubblicate dalla defunta Kitchen Sink in tre volumi ad inizi anni Novanta (Ai quali si aggiunse un quarto volume a colori per le tavole domenicali) mentre la IDW sta proseguendo quel progetto pubblicando la ripresa delle dailies che avvenne dal 1966. Per l'editore italiano al quale attribuirle resterei nella terra di nessuno. Senza un documento in mano che metta le cose nero su bianco non farei nomi perchè si tratterebbe, in sostanza, di accusare qualcuno di avere intrapreso un'azione illegale e si correrebbe il rischio di beccarsi una querela evitabile. Facciamo la scheda ma trattiamo la cosa come una curiosità di un mercato sommerso qual'è quello delle ristampe amatoriali (Ma non solo. Anni fa venni in possesso di un manga hentai di "Neon Genesis Evangelion" comprato regolarmente in una fumetteria con tanto di scontrino fiscale). L'occasione di aggiungere al database qualcosa di unico è ghiotta ma prendiamola con le pinze e con il dovuto distacco.

cedigiu
#20  Scritto il 15-03-2015 18:49

Allora... proverò ad inserire, tra i vari, due collane distinte.

 

 

Eventualmente successivamente si potrà creare un "gruppo" con tutti i link alle schede delle pubblicazioni italiane DC.

 

Ho bisogno di sapere comunque, con esattezza da Luca quali sono i numeri da inserire per Batman  (nn. 1-9 e 13-20 ho capito bene?) e per Superman.

 

In questo modo si potranno cominciare ad inserire immagini e dati.

 

Per la casa editrice ci attrezzeremo ma credo non è determinante per partire e poi "qualcuno" potrà comunque cominciare a specificare la situazione nella nota alle collane!!!.

 

Pronti?