Forum > Discussioni generali > IL MONDO DEL COLLEZIONISMO DI FUMETTI

 
Utente non pił registrato
#1  Scritto il 27-04-2014 15:02

Buongiorno a tutti!

Sono un assiduo lettore di Topolino, con una collezione che si estende dal 1992 ad oggi. Purtroppo lo spazio in libreria è terminato da tempo ormai e sono costretto ad accatastare albi praticamente in ogni angolo dello studio, con ovvie conseguenze.

Ho comprato delle ampie casse in legno che ho accuratamente sigillato con silicone, in cui accumulare tutti i numeri fino all'anno scorso, ma vorrei sapere come fare per conservarli ancora meglio, a riparo da umidità e tarli. Avevo pensato di chiudere in teli di plastica spessa, aspirare l'aria e sigillarli, attendendo tempi migliori, voi cosa suggerite?

 

Ogni consiglio è ben accetto, parliamo di un migliaio e oltre di albi che non intendo perdere per nessuna ragione.

the haematologist
#2  Scritto il 27-04-2014 15:47

Il primo passo è inserire i singoli albi in buste proteggi fumetto del giusto formato. Se tieni alla conservazione dei tuoi albi la busta è molto utile anche se li tieni in libreria.

 

Il secondo punto è stabilire dove conservare i fumetti, hai parlato di casse di legno opportunamente siliconate, senza però indicare dove le terrai (soffitta, garage, cantina, appartamento?) Le insidie sono tante: polvere, luce, temperatura, umidità, muffe, insetti (i famigerati pesciolini argentati) e altri animali. Le difese vanno organizzate sulla base dei potenziali attacchi ai quali i fumetti sono esposti.

 

 

Un altro aspetto importante è il grado di accessibilità che vuoi riservare ai tuoi albi (vederli ogni tanto, sfogliarli, leggerli o soltanto possederli)


natural killer
i.imgur.com/0ruOxNMs.jpg
Utente non pił registrato
#3  Scritto il 28-04-2014 03:09

the haematologist ha scritto: <p style="margin-botto...

Ti ringrazio per la risposta.

Accessibilità: poca o nulla, sono fumetti vecchi che intendo "tramandare", oppure eventualmente in futuro esporre in una libreria apposita. Per via del lavoro sono un pò in arretrato con i nuovi Topolino, quindi da leggere ne ho! :)

Saranno conservati nel mio garage/cantinetta, ottimamente al riparo da umidità, calore, insetti e quant'altro, tuttavia volevo un altro strato di difesa, ecco perchè avevo pensato a bustoni sottovuoto. Ho visto le bustine, se ne andrebbero circa 70€ per proteggerli tutti singolarmente, a meno che non vi sano offerte migliori.

the haematologist
#4  Scritto il 29-04-2014 17:38

Cicciosprint ha scritto:

[quote][b]the haemato...

 

Per le buste puoi spendere meno, vedi il link

 

http://www.mcbusteprotettive.it/

 

Se non prevedi di doverli estumulare a breve la tua idea di sigillarli sottovuoto nelle casse di legno dovrebbe preservarli

 

Requiescant in pace


natural killer
i.imgur.com/0ruOxNMs.jpg
Utente non pił registrato
#5  Scritto il 13-05-2014 21:34

the haematologist ha scritto:

[quote][b]Cicciosprin...

Grazie ancora :)

Ma non sarei così drastico, avranno fra cinque o sei anni un posto d'onore in biblioteca al piano di sopra :)

Utente non pił registrato
#6  Scritto il 14-11-2015 14:12
Modificato da il 14-11-2015 14:16

the haematologist ha scritto: <p style="margin-botto...

 

Buongiorno a tutti,

riprendo questa vecchia discussione in quanto vorrei chiedere consigli e pareri sulla conservazione e archiviazione di una parte di fumetti in casa mia.

Ho tre librerie Billy dell'ikea piene a tappo tra varie serie Bonelli, vecchi libri di urania e circa 400 topolini (su doppia fila) e non voglio sovrapporli per paura che si rovinino.

Dato che settimanalmente la mole cresce e che ho ancora un migliaio di topolini negli scatoloni, ho pensato di sfruttare un armadio che utilizzo poco..misure H225, L98, P56.

Questo perchè mi è rimasta in mente la chiacchierata che feci alcuni giorni fa in una fumetteria dove un tipo mi ha raccontato di aver tolto le ante ad un armadio, aggiunto "tot" ripiani e creato una sorta di "cassettoni" estraibili, con gli albi posizionati (per capirci) con la costa verso l'alto, per poter arrivare più facilmente ai fumetti.

Scioccamente, complice il poco tempo, non approfondii il discorso chiedendogli info sul come avesse creato questi cassetti (legno o cartone) e soprattutto come avesse risolto il problema del peso degli stessi che avrebbe gravato sul bordo del ripiani, muovendoli in fuori.

Inoltre, data anche la dimensione del mobile, mi chiedo se la massa di fumetti che in teoria potrebbe contenere possa andare a far crollare il mobile stesso o (per assurdo) creare problemi al pavimento, dato che vivo al secondo piano :)

Stavo pensando di fare la stessa cosa, o una cosa simile, ma comunque di approfittare di questo mobile capiente per manterere i fumetti dalle parti di camera mia evitando di posizionarli semplicemente su ripiani così profondi ed essere costretto poi a togliere tutto per andare a rivedere quelli in fondo...o magari sparpagliarli in giro in ogni angolo della casa.

 

Vi sarei grato se poteste darmi qualche consiglio, magari se qualcuno ha gia avuto un'idea simile o comunque è riuscito a trovare una soluzione furba, intelligente per archiviare i suoi fumetti.

 

Vi ringrazio molto.