Forum > Richieste Informazioni > OGGI IN EDICOLA

 
cedigiu
#1  Scritto il 08-08-2017 17:30

In altro post ("Far West Gazette"), si è segnalato un articolo dedicato al centenario di un "certo" Signor Galep...  il che mi fa rendere conto di una nostra colpevole mancanza: una qualsivoglia segnalazione dell'ennesima riproposizione delle storie di Tex Willer arrivata in edicola oramai già da sei mesi con la collana "Classic Tex"

 

64 pagine di fumetti a colori per ripercorrere, quattordicinalmente, la lunga saga del Ranger iniziata nel 1948 al costo "popolare" di € 2,90 con 6 episodi a volumetto.

 

Il personaggio di Tex è così amato (e collezionato) e la sua storia editoriale così importante mentre io, devo ammetterlo, nonostante abbia letto con voracità le sue storie da bambino (grazie alla generosità di un compagno di classe che custodiva in un baule la raccolta iniziata dal padre e me ne prestò gli albi) non ne sono poi rimasto "coinvolto" più di tanto e ho indirizzato il mio interesse verso altri generi di lettura, pertanto, non sono in nessun modo titolato a disquisire sulla qualità "assoluta" di questa nuova edizione (e in rete di interessantissime disquisizioni al proposito se ne possono rintracciare parecchie... alcune iniziate prima ancora che la collana fosse in edicola e che hanno addirittura "costretto"  l'editore a "ripensare" alcune scelte grafiche che aveva fatto al riguardo delle copertine della serie) ma posso senz'altro dire che, corsi e ricorsi storici, mi sono trovato ad acquistare il primo numero... e non ho più smesso (è in edicola il n. 12). L'effetto è quello di rivedere un vecchio (avvincente) film, quasi del tutto dimenticato eppure familiare, restaurato nelle immagini e nell'audio (senza, oltretutto, dovermi vendere casa!)...

 

 

 

  

 

 

  

 

 

 

 

cedigiu ha allegato le immagini:
10794.jpg 10795.jpg
Pierangelo Serafin
#2  Scritto il 08-08-2017 18:04

Bella l' idea di riproporre le copertine pressoché inedite di quelle edizioni che hanno preceduto la ben più conosciuta e longeva "Tex" libretto.

Purtroppo manca sempre un approfondito apparato filologico che tratti della storia editoriale del personaggio e delle sue diverse vesti grafiche; sarebbe stato il momento giusto perché, da parte della sua casa editrice,si mettesse ufficialmente un po' di ordine nella vicenda cronologica di queste pubblicazioni senza dover far sempre ricorso ai siti dei fans e degli appassionati.